Discussione:
Preghiamo per Pannella
(troppo vecchio per rispondere)
Rafminimi
2016-03-18 15:19:44 UTC
Permalink
Mandate un prete a Pannella

Camillo Langone, 18 marzo

Mandate un prete a Pannella, più che andare a trovarlo. In via della
Panetteria mandate un sacerdote perché è l'unica persona che può ancora
servirgli a qualcosa. Il politico radicale ha sulla coscienza un fiume di
aborti e di divorzi e se per molti questi sono risibili problemi morali è
perché molti ignorano che il 63 per cento dei suicidi giovanili si verifica
in nuclei famigliari con padre assente, gli stessi da cui proviene l'80 per
cento dei bambini ricoverati nei reparti psichiatrici. Sono dati Usa che
valgono per l'universo mondo: un problema morale quando diventa di massa è
un problema sociale. Siccome il divorzio ha distrutto il matrimonio ossia l'ambiente
che consentiva alle donne di partorire i due figli virgola qualcosa che
garantiscono il ricambio generazionale, a svuotare la penisola peggio della
peste del Manzoni è stato proprio il vecchio capo dei maltusiani. Oggi l'Italia
è l'Ospizio d'Europa: chiedete a Pannella. Domani i giovani non avranno la
pensione: chiedete a Pannella. A Copernico e a Verne hanno dedicato crateri
lunari, a Pannella bisognerebbe dedicare il buco dell'Inps. "Che fosse un
bandito negare non si può", dice Francesco De Gregori. E allora a questo
killer della demografia nazionale mandate un prete, se davvero gli volete
così bene (non pensate bastino le preghiere promesse dal Dalai Lama: come
tutti i buddisti il Dalai Lama è ateo, i suoi Om sono soltanto vocalizzi,
gargarismi dell'anima). Gli storici non potranno che condannarlo mentre Dio,
nella sua misericordia, potrebbe decidere di non farlo: ma urge un
pentimento, una confessione, un'assoluzione.
philmarble
2016-03-23 21:43:33 UTC
Permalink
Post by Rafminimi
Mandate un prete a Pannella
Camillo Langone, 18 marzo
Mandate un prete a Pannella, più che andare a trovarlo. In via della
Panetteria mandate un sacerdote perché è l'unica persona che può ancora
servirgli a qualcosa. Il politico radicale ha sulla coscienza un fiume di
aborti e di divorzi e se per molti questi sono risibili problemi morali è
perché molti ignorano che il 63 per cento dei suicidi giovanili si verifica
in nuclei famigliari con padre assente, gli stessi da cui proviene l'80 per
cento dei bambini ricoverati nei reparti psichiatrici. Sono dati Usa che
valgono per l'universo mondo: un problema morale quando diventa di massa è
un problema sociale. Siccome il divorzio ha distrutto il matrimonio ossia l'ambiente
che consentiva alle donne di partorire i due figli virgola qualcosa che
garantiscono il ricambio generazionale, a svuotare la penisola peggio della
peste del Manzoni è stato proprio il vecchio capo dei maltusiani. Oggi l'Italia
è l'Ospizio d'Europa: chiedete a Pannella. Domani i giovani non avranno la
pensione: chiedete a Pannella. A Copernico e a Verne hanno dedicato crateri
lunari, a Pannella bisognerebbe dedicare il buco dell'Inps. "Che fosse un
bandito negare non si può", dice Francesco De Gregori. E allora a questo
killer della demografia nazionale mandate un prete, se davvero gli volete
così bene (non pensate bastino le preghiere promesse dal Dalai Lama: come
tutti i buddisti il Dalai Lama è ateo, i suoi Om sono soltanto vocalizzi,
gargarismi dell'anima). Gli storici non potranno che condannarlo mentre Dio,
nella sua misericordia, potrebbe decidere di non farlo: ma urge un
pentimento, una confessione, un'assoluzione.
Quando si ha a che fare con temi di carattere etico innanzitutto occorre
tenere presente che la religione non si scrive attraverso la
costituzione e decreti legge, ma occorrerebbe fare risorgere i cuori
(allo stesso modo in cui non la si distrugge).
Non è scrivendo in un pezzo di carta che l'europa ha radici cristiane a
fare di un assatanato una monaca claustrale e non è detto che la monaca
o il prete sia di esempio per Pannella perchè per portare le persone a
non divorziare e a non abortire non servono divieti scritti, ma servono
preti e laici che ancora prima di mandarli da pannella siano acqua viva
e fontana che zampilla nel loro quotidiano in modo tale che siano di
esempio per altri.
Che tu lo vieti o meno o che ne fai un tabù o no, il peccato è
accovacciato nell'ombra del quotidiano e abusi e violenze ci stanno
anche tra i matrimoni che sulla carta non stanno divorziati.
Persone sposate in chiesa ci vanno solo per battesimo, cresima e funerale.
Per il resto ci sono corna, cornetti, superstizioni e una vita di circo
e orrori.
Pannella stesso con i suoi referendum sull'aborto, divorzio e via
dicendo è una rappresentazione del fatto che coloro che hanno votato
cattolici nella realtà non sono perchè se avessero professato tale fede
non si sarebbero comportati come hanno fatto.
La chiesa di Cristo fa acqua da tutte le parti ed è un'acqua stagnante
fatta di burocratesimi e sconfessionatici.
Noi cristiani nella dimensione di peccatori dobbiamo andare a fare il
lavoro di lucifero in cielo per illuminare le genti e quello di guide
catechetiche di caprette disperse nell'etere con i nostri sermoni a cui
nemmeno si presta la giusta attenzione perchè sono diventati tutti dei,
tutti scienziati e politici e tutti santificati.
Nei vangeli ricorreva in questi giorni nelle mie letture Gesù Cristo che
diceva di stare attenti agli scribi e ai farisei.
In questo tempo di passione quaresimale e settimana santa occorre
ricordate i sacerdoti che hanno ucciso Cristo e incarerato gli apostoli
e quando Pietro disse che erano stati liberati dall'angelo furono presi
per corruttori di guardie.
Quando Cristo morì si squarciò addirittura il velo del tempio, ma i
sommi sacerdoti non ne capirono nulla di avere ucciso il Messia.
Santi risuscitarono dalle tombe e comparsero a molti, ma Anna e Caifa
divennero amici con la morte di Gesù.

Tu puoi solo pregare per chi vuoi, ma non porre sopra un piedistallo la
figura di un consacrato come medicina in quanto appartenente al gregge
santo perchè Giovanni il battista chiamò razza di vipere coloro che
credevano di salvarsi solo perchè figli di Abramo.
Dio agisce con mezzi insufficienti e il soffio dello Spirito soffia dove
vuole lui e nei modi e disegni da lui stabiliti.

San Raffaele Arcangelo è la medicina di Dio.
Di altre medicine non ne conosco.
Se stai a guardare la politica dei cattolici vedi accordi con fascisti e
nazisti dicendo di tacere a don Luigi Sturzo.
Vescovi e Arcivescovi in tenuta aristocratica medioevale collezionisti
di opere d'arte.

Santi e maestri in internet non sanno distinguere il giallo dal nero e
vivono non dico da peccatori, ma da eretici e gonfiandosi nella loro
cieca prensunzione si rendono giullari di corte e vagabondi più che
viandanti.
Ciao.

Buona Santa Pasqua a tutti.

Cristo Regna.

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
philmarble
2016-03-25 07:31:37 UTC
Permalink
Post by philmarble
Post by Rafminimi
Mandate un prete a Pannella
Camillo Langone, 18 marzo
Mandate un prete a Pannella, più che andare a trovarlo. In via della
Panetteria mandate un sacerdote perché è l'unica persona che può ancora
Buona Santa Pasqua a tutti.
Cristo Regna.
Alla luce degli eventi personali di questi giorni proclamo che un prete
a casa di qualcuno può risultare benefico e necessario a volte.
Volevo doverosamente ricordare le figure di politici cattolici che hanno
fatto l'Italia e sono stati motivo di esempio per altri come Giorgio La
Pira.
Credo che non ci sono parole sufficienti per potere esaurire i discorsi
con poche semplici frasi e con il mio post precedente perchè qualunque
cosa si scriva è sempre un solo particolare aspetto di un fenomeno molto
complesso.
LA frettolosità e la mia voglia di chiudere il post in seguito a mie
vicissitudini personali non mi hanno concesso di potere fare riferimento
appieno a ciò che è il mio pensiero inerente anche alcune figure che
apprezzo e sotto certi aspetti non sono all'altezza.

Cristo sempre Regna.

LA speranza di una Santa Pasqua a Tutti.


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Loading...