Discussione:
Pdl-Lega: l’accordo c’è
(troppo vecchio per rispondere)
m***@hotmail.it
2013-01-08 21:44:06 UTC
Permalink
Raw Message
Roberto Maroni ce l’ha fatta. Zitto zitto, quatto quatto, ha firmato l’accordo con il Pdl. Avrà Berlusconi leader dei Moderati, lui in corsa alla presidenza della Regione Lombardia e l’assicurazione del Cavaliere che ci sarà un candidato premier giovane. E che venga dal mondo dell’economia. Uno dei due indizi farebbe pensare a quel Tremonti che mal ha digerito tutta questa fase bocconiana.

Ed ecco l’armata che si prepara alla guerra contro i Montiani, di centro sì – ma con la spada ben affilata-, e contro i Bersaniani, forti di numero e di organizzazione. Una battaglia che cercherà di coinvolgere delusi ma soprattutto disillusi, che sono la maggioranza. Una cosa è certa, o magari no: che Berlusconi non pensa a riciclare nessun componente della vecchia squadra del professore escludendo infatti il recupero dell’ex ministro dello Sviluppo economico. Al Corriere infatti ha detto la sua: «Passera premier del centrodestra? No, posso escluderlo nella maniera più decisa».

E intanto il Cav. si rimbocca le maniche e si prepara a calarsi nei panni di ministro dell’Economia. Ebbene sì, la Giustizia passa in secondo piano. E qui ha stupito non poco. Forte di avere un rimedio alla recessiva politica economica apportata dai Senatori a Vita, è convinto di poter ridare crescita ed espansione. E poi via con altre promesse anti-casta: una legge che dimezzi gli stipendi dei parlamentari che andranno incontro al limite di due legislature, no al finanziamento pubblico ai partiti. E poi il piatto forte: Berlusconi spiega che l’Imu che non sarà abrogata senza di lui.

Prepariamoci ad un Berlusconi esplosivo, già pronto ad incontrare Santoro e disposto a tutto come sta dicendo.

Marta Moriconi


FONTE: http://www.unioneitaliana.org/2013/01/pdl-lega-accordo/
pirex
2013-01-08 21:51:27 UTC
Permalink
Raw Message
Post by m***@hotmail.it
Roberto Maroni ce l’ha fatta. Zitto zitto, quatto quatto, ha firmato
l’accordo con il Pdl. Avrà Berlusconi leader dei Moderati, lui in corsa alla
presidenza della Regione Lombardia e l’assicurazione del Cavaliere che ci
sarà un candidato premier giovane.
Cioè Berlusconi stesso.
Si è appena fidanzato, si sente giovanissimo.
--
Bankitalia: Il 10% della popolazione possiede quasi il 50% della
ricchezza nazionale.
Mentre il 50% della popolazione possiede meno del 10% della ricchezza.
Luigi Einaudi: "Bisogna ricreare fiducia.
Questo è il miracolo dell’imposta straordinaria sul patrimonio"
Loading...